Calendario prossimi spettacoli

26 feb
  • Palazzo d’Arco
  • venerdì 26 febbraio 2021
  • 20:30

di Amélie Nothomb

Regia di Mario Zolin


 
SPETTACOLO SOSPESO
dettagli  
27 feb
  • Palazzo d’Arco
  • sabato 27 febbraio 2021
  • 20:30

di Amélie Nothomb

Regia di Mario Zolin


 
SPETTACOLO SOSPESO
dettagli  
28 feb
  • Palazzo d’Arco
  • domenica 28 febbraio 2021
  • 16:00

di Amélie Nothomb

Regia di Mario Zolin


 
SPETTACOLO SOSPESO
dettagli  
28 feb
  • Online su ZOOM
  • domenica 28 febbraio 2021
  • 17:00

di Carlo Goldoni

Regia di Maria Grazia Bettini


 
SPETTACOLO ONLINE
dettagli  

Lo spettacolo potrà essere visto gratuitamente su Zoom utilizzando il link che verrà pubblicato in questa sezione.
Per accedere alla visione dello spettacolo occorrerà poi inserire il proprio Nome e Cognome e l’indirizzo e-mail personale.


Scritto dal Goldoni nel finire del 1764, costituisce la più importante e conosciuta commedia del periodo parigino.
Lo scrittore veneziano era stato invitato a Parigi, infatti, in veste di autore della Comedie Italienne. Si trovò però in un ambiente teatrale ancora legato alla commedia dell’arte, con le sue maschere e canovacci, estraneo quindi alla riforma teatrale sostenuta dal Goldoni, attraverso la quale si era introdotta la commedia di carattere, con personaggi minuziosamente tratteggiati e copioni ben definiti.
Pertanto il Goldoni fu costretto a scrivere un testo che segnasse il paesaggio tra un semplice canovaccio e una vera commedia di carattere.
A dimostrazione della difficoltà in cui versò l’autore, la stesura originaria del "Ventaglio" non ebbe il successo auspicato e ancora oggi non riesce a raggiungere i livelli delle commedie ad esso apparentemente simili quali "La baruffe Chiozzotte" o "Il Campiello".
Rimane infatti un’opera in cui il protagonista non è un personaggio particolare (come "La Locandiera") o una classe sociale (come il Popolino de "Il Campiello"), ma bensì un semplice oggetto inanimato: un ventaglio.


Il giovane Evaristo è innamorato di Candida che lo corrisponde, ma anche il nobile Barone ne è invaghito.
Giannina è contesa da Crespino e dall’oste Coronato, ma mentre il primo ha l’amore della fanciulla il secondo ha la promessa del fratello, Moracchio.
Il Conte, ormai in miseria, cerca di vendere la sua protezione Per riaffermare almeno un poco del suo antico lustro.
La trama appare fin dalle prime battute scontata.
Ma un oggetto complicherà la faccenda e darà consistenza al divertente intreccio della commedia.
I numerosi personaggi, dai rappresentanti di una fatiscente aristocrazia ai ricchi borghesi, dai simpatici servitori al popolino, non sono che ingranaggi di un meccanismo la cui chiave animatrice è proprio un Ventaglio.
La Commedia è pertanto affidata completamente al tempismo ed al ritmo degli attori che animano una piccola piazza, sulla quale si affacciano le botteghe più importanti del villaggio in una campagna nei pressi di Milano.

Alcune immagini dello spettacolo:











5 mar
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • venerdì 5 marzo 2021
  • 20:30

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
6 mar
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • sabato 6 marzo 2021
  • 20:30

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
7 mar
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • domenica 7 marzo 2021
  • 16:00

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
7 mar

Il Punto di Vista delle Donne

  • Online su ZOOM
  • domenica 7 marzo 2021
  • 20:30


 
SPETTACOLO ONLINE

Per ricevere il link necessario per seguire la diretta dell’evento inviare una mail a biblioteca.villimpenta@hotmail.it


10 mar
  • Online su ZOOM
  • mercoledì 10 marzo 2021
  • 20:30

SPETTACOLO LIVE trasmesso su ZOOM
a cura di
ACCADEMIA TEATRALE
FRANCESCO CAMPOGALLIANI

Sulle orme di Phileas Fogg per battere il suo record del giro del mondo in 80 giorni.
Nellie viaggia contro il tempo per scommessa e per dimostrare che nulla è impossibile a una donna risoluta!


 
SPETTACOLO ONLINE
dettagli  

Per ricevere il link, inviare una mail di richiesta a piazzalunga.eventi@comune.suzzara.mn.it.


Elizabeth Cochran(e) aveva 16 anni quando scrisse il suo primo articolo, contestando appassionatamente l’idea che le ragazze fossero fatte solo per la maternità e la casa – impressionando il direttore del Pittsburgh Dispatch, e guadagnandosi il suo primo lavoro da giornalista, sotto uno pseudonimo ispirato a una canzone in voga: Nellie Bly.

A 21 anni, decisa a fare “qualcosa che nessun’altra ragazza aveva mai fatto”, trascorse sei mesi in Messico, scrivendo corrispondenze sulla vita locale e mettendosi nei guai con la dittatura di Porfirio Dìaz per avere difeso la libertà di stampa. Aveva 23 anni quando trascorse dieci giorni sotto copertura in un manicomio per denunciare le condizioni di vita delle malate di mente, e ne aveva 25 quando intraprese il giro del mondo, nell’intento di seguire l’itinerario di Phileas Fogg, il celebre personaggio di Jules Verne, e batterne il teorico record di ottanta giorni. A chi le diceva che una donna non avrebbe mai potuto compiere da sola un simile viaggio, Nellie rispondeva che niente è impossibile, se si applica la giusta energia nella giusta direzione.

Intrepida, determinata, pratica, piena di curiosità e di buon umore, acuta e ingenua al tempo stesso, Nellie viaggia contro il tempo, per scommessa e per lavoro, per dimostrare che nulla è impossibile a una donna risoluta, e per scoprire il mondo con gli occhi di una ragazza americana del tardo Ottocento.

12 mar
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • venerdì 12 marzo 2021
  • 20:30

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
13 mar
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • sabato 13 marzo 2021
  • 20:30

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
14 mar
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • domenica 14 marzo 2021
  • 16:00

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
19 mar
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • venerdì 19 marzo 2021
  • 20:30

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
20 mar
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • sabato 20 marzo 2021
  • 20:30

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
21 mar
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • domenica 21 marzo 2021
  • 16:00

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
26 mar
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • venerdì 26 marzo 2021
  • 20:30

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
27 mar
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • sabato 27 marzo 2021
  • 20:30

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
28 mar
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • domenica 28 marzo 2021
  • 16:00

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
9 apr
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • venerdì 9 aprile 2021
  • 20:30

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
10 apr
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • sabato 10 aprile 2021
  • 20:30

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
11 apr
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • domenica 11 aprile 2021
  • 16:00

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
16 apr
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • venerdì 16 aprile 2021
  • 20:30

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
17 apr
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • sabato 17 aprile 2021
  • 20:30

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli  
18 apr
  • Teatrino di Palazzo d’Arco
  • domenica 18 aprile 2021
  • 16:00

di Alan Ayckbourn

Regia di Maria Grazia Bettini


 
dettagli